Lettera aperta del presidente Guido Carli alle istituzioni.

Ritratto di WillekeCarli

Sono già tre settimane che lo staff, gli atleti e soci Sportforma sono a casa dopo l'emanazione del DPCM del 9 marzo 2020.

Tutto si è fermato da un giorno all'altro, tutto o quasi, perché mentre le attività dell'associazione sono ferme, continuano ad arrivare bollette, spese bancarie, e il gravoso canone di locazione. 

Come già sapete, a tenere in piedi la Sportforma, siamo tutti noi associati, la linfa vitale dell'associazione, grazie ai contributi di ciascuno, ognuno a modo suo e a seconda della propria disponibilità.  

Le ripercussioni del fermo sono gravissime per la nostra associazione, quindi Guido, il nostro presidente ha deciso di scrivere una lettera aperta alle istituzioni in data 30 marzo 2020.

Per trasparenza, pubblichiamo la lettera qui.

 

 

Italiano
File attachment: